Annuncio Immobiliare

Andrea Lazzo
17.12.2023, 17:57
5 min

Annuncio Immobiliare: Come Funziona, Come si Fa, Quanto Costa

Pubblicare un annuncio immobiliare è fondamentale per chi desidera vendere casa, così come consultarlo può essere decisivo per chi vuole acquistarla. In questo articolo, trovi una panoramica completa sugli annunci immobiliari in cui spieghiamo in cosa consistono, come funzionano, come si pubblicano, quanto costano.

Cos'è l'annuncio immobiliare

Cos’è un annuncio immobiliare?

Un annuncio immobiliare è una comunicazione pubblica con cui si promuove la vendita o l’affitto di un immobile

L’annuncio fornisce i dettagli chiave sulla proprietà quali ubicazione, superficie, numero di vani, classe energetica e prezzo. Spesso includono fotografie o video dell’immobile per offrire un'anteprima visiva e aiutare potenziali acquirenti o inquilini a farsi un’idea più precisa dello spazio e delle sue condizioni. Nelle versioni online possono includere informazioni sui dintorni, come la vicinanza a scuole, aree commerciali, e infrastrutture di trasporto, aumentando l'attrattiva dell'immobile per specifici gruppi di acquirenti o inquilini.

Con gli annunci immobiliari, i venditori riescono a raggiungere il pubblico e quindi i potenziali acquirenti. Chi desidera acquistare una casa, invece, ha la possibilità di consultare più annunci immobiliari contemporaneamente, fare confronti e individuare quelli più adatti alle proprie esigenze. 

Gli annunci immobiliari quindi sono fondamentali nel mercato immobiliare poiché collegano venditori e compratori, o proprietari e inquilini, facilitando la scoperta di proprietà che soddisfino le esigenze specifiche di ogni parte. 

Come funziona un annuncio immobiliare?

Qui di seguito illustriamo come si svolge l’intero ciclo di vita di un annuncio immobiliare:

1. Creazione dell'annuncio: il primo passo è la creazione dell'annuncio. Il proprietario dell'immobile o un agente immobiliare raccoglie tutte le informazioni rilevanti sulla proprietà. Questo include dettagli come la dimensione della proprietà, il numero di camere, bagni, eventuali peculiarità (come un giardino o un terrazzo), l'ubicazione e il prezzo. È anche importante includere fotografie di alta qualità che mostrino chiaramente gli interni e gli esterni dell'immobile. A tal proposito è importante evidenziare l’obbligo di indicare la classe energetica (sono previste sanzioni quando non è indicata).

Per pubblicare il giusto prezzo avrai bisogno di una valutazione immobiliare della casa. Con il nostro strumento di valutazione puoi ottenere una stima del valore della tua proprietà gratuitamente, online, in soli 3 minuti.

2. Pubblicazione: una volta creato, l'annuncio viene pubblicato su piattaforme specializzate in annunci immobiliari, sui siti web di agenzie immobiliari, o anche su giornali e riviste. La scelta della piattaforma dipende dal target di mercato e dal tipo di proprietà (segue un approfondimento nel prossimo paragrafo);

3. Visibilità e interesse: gli annunci immobiliari sono progettati per essere attraenti e informativi, in modo da generare interesse tra i potenziali acquirenti o inquilini. Quando un annuncio è ben fatto e pubblicato sulle piattaforme giuste, raggiunge un vasto pubblico, aumentando così le possibilità di trovare un acquirente o inquilino adatto.

4. Richieste e visualizzazioni: gli interessati all'annuncio possono contattare il venditore o l'agente immobiliare per maggiori informazioni. Spesso, questo porta a organizzare una visita all'immobile, durante la quale gli interessati possono valutare di persona la proprietà e il quartiere.

5. Negoziazione e Vendita/Affitto: se un potenziale acquirente o inquilino è interessato all'acquisto o all'affitto dell'immobile, segue una fase di negoziazione, che può includere l'accordo sul prezzo, le condizioni di vendita o di affitto, e altri dettagli. Una volta raggiunto un accordo, si procede con i passaggi legali per formalizzare la vendita o l'affitto.

Come funziona un annuncio immobiliare

Come e dove si pubblica un annuncio immobiliare?

Esistono varie tipologie di annunci immobiliari, ciascuna delle quali prevede differenti modalità di pubblicazione. Le principali tipologie di annuncio immobiliare comprendono gli annunci tramite agenzia e gli annunci online. Questi ultimi possono comprendere varie tipologie di siti web tra cui le stesse agenzie, siti specializzati in annunci e gruppi sui social network. 

Nella seguente tabella offriamo una panoramica delle modalità di pubblicazione e delle loro rispettive caratteristiche.

TIPOLOGIA DI ANNUNCIOCARATTERISTICHE PRINCIPALI
Annuncio Tramite AgenziaAnnunci professionali, con foto eseguite da fotografi professionisti che mettono in perfetto risalto le migliori caratteristiche della casa che si desidera vendere o affittare.
Siti Web di Agenzie ImmobiliariLa versione virtuale degli annunci pubblicati nelle vetrine dalle stesse agenzie immobiliari. La principale differenza sta nella possibilità di raggiungere un pubblico più ampio  (utile per chi vende) e consultare una grandissima varietà di immobili su tutto il territorio nazionale (utile per chi compra)
Siti Web Specializzati in AnnunciCon i siti specializzati in annunci si ha ampia visibilità, un vasto pubblico raggiungibile da chi vende e una grande varietà di scelta per chi compra. Sono presenti filtri avanzati per la ricerca e c’è la possibilità di contatto diretto con i venditori. È la scelta preferita da coloro che desiderano pubblicare annunci immobiliari da privati ed evitare le commissioni delle agenzie. 
Social NetworkPresentano delle grandi potenzialità di condivisione e interazione, considerato l’accesso a un vasto pubblico. I canali specializzati in zone ben circoscritte (es. specifiche città) offrono una maggiore probabilità di successo nella ricerca di parti interessate.

Quanto costa un annuncio immobiliare?

Il costo per pubblicare un annuncio immobiliare in Italia può variare notevolmente in base a diversi fattori, tra cui:

1. Piattaforma utilizzata: alcuni siti web possono offrire la pubblicazione gratuita di annunci immobiliari, mentre altri potrebbero richiedere una tariffa. Ad esempio, i siti web specializzati in annunci immobiliari possono avere piani tariffari diversi, a seconda della visibilità che si desidera ottenere;

2. Durata dell'annuncio: la durata per la quale si vuole mantenere l'annuncio online può influenzare il costo. Alcuni siti potrebbero offrire tariffe per periodi di tempo specifici;

3. Servizi aggiuntivi: servizi come fotografie professionali, tour virtuali, o promozioni in evidenza possono aumentare il costo dell'annuncio;

4. Agenzie immobiliari: se si sceglie di pubblicare tramite un'agenzia immobiliare, il costo può includere una commissione sulla vendita o sull'affitto dell'immobile, che di solito è una percentuale del prezzo di vendita o dell’affitto.

Per avere una stima precisa del costo di un annuncio immobiliare, è consigliabile consultare direttamente le piattaforme o le agenzie di interesse, poiché i prezzi possono variare in base al mercato e alle specifiche offerte.

Annunci immobiliari da privati

Gli annunci immobiliari da privati sono pubblicazioni effettuate direttamente dai proprietari degli immobili, senza agenzie. Questo approccio offre il vantaggio di risparmiare sulle commissioni di agenzia e permette al proprietario di avere un controllo totale sull'annuncio, dalla descrizione dell’immobile alle fotografie. 

Creare annunci immobiliari da privati consente una comunicazione diretta con i potenziali acquirenti o inquilini, tuttavia comporta anche la responsabilità di gestire personalmente tutti gli aspetti legali e amministrativi della vendita o dell'affitto. 

La visibilità dell'annuncio immobiliare da privato dipenderà molto dalla piattaforma utilizzata e dalle strategie di marketing adottate.

3 Punti Chiave
  • Un annuncio immobiliare è una comunicazione pubblica della messa in vendita o in affitto di un immobile.
  • L’annuncio immobiliare può essere pubblicato tramite diversi canali che includono agenzie immobiliari, siti web e social.
  • I costi dell’annuncio immobiliare variano in base al canale utilizzato e alle caratteristiche desiderate.

Fonti

FAQ

Dove posso pubblicare un annuncio immobiliare gratis?

I social network rappresentano un modo molto popolare per pubblicare annunci immobiliari gratis. Nello specifico, si rivelano particolarmente utili i gruppi Facebook dedicati a specifiche città. 

Cosa devo inserire in un annuncio di affitto appartamento?

Se desideri mettere in affitto un appartamento dovrai inserire alcuni dati utili per la sua valutazione da parte del potenziale nuovo inquilino tra cui posizione, superficie, numero di vani, classe energetica e prezzo. Inoltre, è sempre utile un aggettivo per definire lo stesso appartamento (spazioso, luminoso, centrale ecc.).

Andrea Lazzo
Andrea è nato a Bari e dal 2009 lavora nel campo della SEO. Nel corso degli anni ha coperto ruoli di gestione e redazione di contenuti web per diverse aziende italiane, estere e multinazionali. Come obiettivo si pone l'offerta di un contenuto realmente utile per l'utente, tale da soddisfare la sua richiesta di informazioni specifica.