Valutazione Casa Online: Come si valuta una casa?

Scopriamo come effettuare la valutazione di una casa online gratuitamente con i consigli degli esperti del mercato immobiliare.

Vuoi vendere o acquistare un’abitazione? Sei a conoscenza di tutti gli elementi da tenere in considerazione per la valutazione del valore immobiliare?

Attraverso questa guida redatta dagli esperti di RealAdvisor, apprenderai le tecniche di valutazione, gli elementi e le specifiche da tenere in considerazione per il calcolo del valore della tua casa, da vendere o da comprare.

Nel dettaglio, analizzeremo i seguenti argomenti.

I fattori da tenere in considerazione per valutare il valore di una casa

Quali sono i fattori da tenere in considerazione per una corretta valutazione di immobile come una casa da vendere o da acquistare?

Scopriamo insieme 8 fattori da tenere a mente e da monitorare.

Il prezzo di vendita di case situate nello stesso quartiere 

Uno dei migliori indicatori del valore della tua casa sono i prezzi di vendita di case simili nel tuo quartiere che sono state vendute di recente. 

Che si tratti di una valutazione della casa, di un'analisi comparativa di mercato effettuata da un agente o di una valutazione, la maggior parte degli esperti immobiliari farà affidamento sui valori immobiliari di case con caratteristiche simile alla tua vendute in quel quartiere nello stesso arco temporale di riferimento.

La Posizione

L’abitazione in cui vivi è probabilmente il luogo ideale per te, vicino al tuo lavoro o vicino alla casa dei tuoi genitori, ma quando i periti determinano quanto valore assegnare in base alla posizione della casa, considerano degli indicatori principali per valutare la vivibilità e quindi la qualità di vita offerta dal quartiere in cui si trova l’immobile, ovvero:

  • La qualità delle scuole del territorio
  • Opportunità di lavoro
  • Vicinanza a centri commerciali, di intrattenimento e ricreativi
  • Disponibilità di mezzi
  • Tasso di criminalità

Dimensioni della casa e spazio utilizzabile

Quando si stima il valore di mercato della propria casa, le dimensioni sono un elemento importante da considerare, poiché una casa più grande può avere un impatto positivo sulla sua valutazione.

Il valore di una casa è approssimativamente stimato in prezzo per metro quadrato, il prezzo di vendita diviso per la metratura della casa.

Oltre alla metratura, lo spazio utilizzabile di una casa è importante per determinarne il valore. Garage, soffitte e seminterrati non finiti generalmente non sono conteggiati nella metratura utilizzabile. Una casa con giardino, ad esempio, potrà risentire positivamente della presenza di questo elemento in fase di valutazione.

Età, condizioni e classe energetica dell'immobile

In genere, le case di recente costruzione hanno un valore più alto rispetto al valore delle case usate o che comunque abbiano già avuto dei proprietari.. Il fatto che le parti critiche della casa, come l'impianto idraulico, l'impianto elettrico, il tetto e gli elettrodomestici, siano più recenti e quindi meno soggette a guasti, può generare risparmi per l'acquirente. 

Una casa che presenti delle garanzie in termini strutturali, o che abbia ricevuto delle opere di rifacimento di qualità, sarà sicuramente più appetibile per il mercato immobiliare se paragonata ad una abitazione sulla quale non sono state apportate opere di miglioramento da anni.

In questa stima rientra anche la verifica della classe energetica della casa o del palazzo in cui si trova. Un edificio con una classe energetica alta, ben coibentato, fatto di materiali ecosostenibili e all’avanguardia, garantirà un risparmio evidente in termini di costi energetici. Un fattore da non trascurare.

Ristrutturazioni e Migliorie strutturali per la casa

Le opere di ristrutturazione faranno accrescere il valore della tua casa, specialmente se apportate su case più vecchie che potrebbero avere caratteristiche obsolete. Tuttavia, non tutti i progetti di miglioramento domestico sono creati allo stesso modo.

L'impatto di un progetto o di una ristrutturazione varia in base al mercato in cui ti trovi e al valore della tua casa esistente. 

Inoltre, alcuni progetti come l'aggiunta di una piscina o di pavimenti in legno tendono a produrre aumenti maggiori del valore per le case più costose, mentre progetti come la ristrutturazione di una cucina o l'aggiunta di un bagno completo tendono ad avere un aumento di valore maggiore per le case meno costose.

La valutazione di una casa da ristrutturare sarà quindi inferiore rispetto alla valutazione di una casa ristrutturata a parità di condizioni.

Gli andamenti del mercato immobiliare: domanda e offerta

Anche se la tua casa è in ottime condizioni, nella posizione migliore;, il numero di altre proprietà in vendita nella tua zona e il numero di acquirenti sul mercato possono influire sul valore della tua casa. Se ci sono molti acquirenti in competizione per un minor numero di case, è il mercato di un venditore. Al contrario, un mercato con pochi acquirenti ma molte case sul mercato viene definito mercato degli acquirenti.

Indicatori macroeconomici

I fattori macroeconomici spesso influiscono sulla capacità di una persona di acquistare o vendere una casa, quindi in condizioni economiche più lente, il mercato immobiliare può lottare. 

Ad esempio, se la crescita dell'occupazione o dei salari rallenta, allora meno persone potrebbero potersi permettere una casa o potrebbero esserci anche meno opportunità di trasferirsi per nuove opportunità. È importante tenere il passo con lo stato attuale delle vendite di case e della variazione dei prezzi delle case nella tua zona, soprattutto quando intendi valutare il momento migliore per vendere la tua casa.

Il palazzo o l’edificio in cui si trova la casa

Qualora la casa si trovi all’interno di un condominio o di un palazzo, è importante valutare le caratteristiche strutturali del palazzo. Se la casa si trova in un palazzo costruito anni addietro, sicuramente avrà un valore inferiore rispetto ad una casa che si trova in un palazzo di recente costruzione o ristrutturato da poco. 

Occhio alla spese derivanti dalle opere di ristrutturazione che sono ciclicamente necessarie per mantenere l’efficienza strutturale e la sicurezza dello stabile in cui si trova la casa.

Per questo, è preferibile optare per case situate in palazzi per i quali non sono previste opere di rifacimento nel medio-lungo termine.

Come si valuta una casa: il calcolo del valore immobiliare

Quando si vuole vendere o comprare una casa è importante creare un annuncio stabilendo un prezzo di mercato equo, in questo caso le offerte non mancheranno attirando ben presto l’interesse di possibili  compratori.

Ma come si può realizzare una stima equa e giusta secondo gli andamenti del mercato e secondo le caratteristiche di una casa così da poter vendere o acquistare ad un prezzo soddisfacente?

Grazie alla possibilità di effettuare una valutazione online gratuita, per esempio con uno strumento gratuito online come Real Advisor, anche il potenziale acquirente può conoscere il reale valore dell’immobile e quindi evitare di pagare una cifra superiore o di incappare in truffe. Allo stesso modo, anche il venditore potrà vendere la sua proprietà senza perdere delle somme a causa di una stima immobiliare erronea.

Effettuare il calcolo del valore di una casa online, anche rispetto alla valutazione catastale, ti permetterà di avere, gratuitamente, una stima del prezzo capace di soddisfare sia le tue aspettative, sia quelle di un ipotetico compratore alla ricerca di una casa che presenti determinate caratteristiche.

Calcolare il valore della tua Casa Online: calcola il valore del tuo immobile

Per calcolare il valore dell’immobile bisogna considerare vari fattori. 

  • La posizione dell’alloggio
  • Le dimensioni
  • La richiesta sul mercato

Ad esempio un bilocale sarà più fruibile in una zona vicino all’università, con l’eventuale compratore che potrebbe pensare di acquistarlo per avere una rendita fissa, affittandolo a studenti.

Il valore di mercato corrisponde al prezzo al quale un immobile può essere venduto, e questo viene dato dal confronto con case che presentano caratteristiche simili, vendute recentemente o attualmente ancora in vendita

Metodi per la valutazione del tuo immobile

Valutazione di una Casa: Il prezzo di vendita o di acquisto

Bisogna partire dal presupposto che possono esistere diversi tipi di prezzi:

  • Il prezzo di vendita/richiesta è la cifra ideale che il venditore vorrebbe incassare vendendo la sua proprietà. Talvolta questa cifra può essere superiore al vero valore dell'immobile.
  • Il prezzo di offerta è quanto l’acquirente è disposto a offrire: senza dubbio può variare dalla sua disponibilità economica ma soprattutto dal calcolo del valore immobile che ha fatto. Se la trattativa va in porto, acquirente e venditore si troveranno d’accordo attraverso un prezzo di transizione, che sarà il prezzo finale di vendita
  • Il prezzo equo rappresenta il reale valore dell’immobile in rapporto al valore delle case in Italia e alla valutazione catastale dell’immobile stesso.

Come calcolare il valore di casa tua in autonomia 

Ci sono varie opzioni per calcolare il valore in autonomia, in modo da sapere come valutare una casa da vendere. La più rapida consiste nell’inserire online su siti specializzati e gratuiti i dati necessari

Compilando il form vi verranno chieste queste informazioni:

  • La via dov’è situata la casa
  • Le dimensioni
  • La disposizioni delle stanze
  • La presenza di balconi
  • Il piano al quale è situato l’alloggio
  • La presenza dell’ascensore nello stabile
  • L’anno di costruzione

In questo modo il sistema farà un'analisi comparativa con gli immobili della stessa zona elaborando un possibile prezzo di vendita equo per il mercato nel quale si vuole andare ad operare.

Volendo si può fare questo lavoro anche in maniera analogica, andando a cercare sui vari siti di annunci online informazioni di case in vendita nella zona, ma il processo risulterebbe più lungo e meno efficace.

Molto frequente invece è la possibilità di chiedere aiuto ad uno specialista del settore che verrà a casa vostra e dopo aver preso alcune misure e fatto una breve ispezione dell’alloggio per capire le varie caratteristiche della casa vi fornirà una stima di quanto potrebbe valere.

Esempio di calcolo del valore della tua casa
calcolare valore de casa

Un metodo più antico, ma tenuto in considerazione ancora oggi è una semplice operazione matematica. Si guarda il valore del metro quadro (attenzione questa cifra cambia non solo da città a città, ma anche da singola zona all’interno di essa) e si moltiplica per la dimensione della casa.

Facendo un rapido esempio, lasciando da parte gli altri fattori, prendendo come riferimento 2174 € (prezzo m² in Lombardia) una casa di 85 m² può avere un valore vicino ai 185mila €.

Ovviamente abbiamo preso in considerazione il prezzo medio, che varia a seconda delle varie zone in cui è situato l’immobile, quindi può salire o diminuire.

Conclusioni: tutto quello che devi sapere per gestire al meglio la fase di valutazione del valore di una casa

Sintetizzando per calcolare il prezzo di vendita della tua casa o abitazione ci sono quattro metodi:

  • Fare una ricerca online.
  • Attuare una comparazione in base agli annunci presenti sul mercato immobiliare
  • Calcolare il valore del metro quadro per i metri quadri totali.
  • Affidarsi ad un'agenzia immobiliare.

Elementi che determinano il prezzo di casa tua o del tuo immobile: fattori positivi e fattori negativi

Oltre alla posizione e alla grandezza dell’immobile ci sono altri elementi che determinano il prezzo dell’immobile.

Sono considerati positivi: 

  • Una buona illuminazione,
  • Una vista panoramica
  • Una recente ristrutturazione,
  •  Bassa aliquota fiscale della città,
  • Alta richiesta sul mercato.

Sono negativi invece:

  • Ci sono in previsione dei lavori straordinari già deliberati dal condominio,
  • Traffico e rumore, 
  • Consumi e spese di gestione elevate, 
  • Non è presente l’ascensore.
© RealAdvisor 2021. All Rights Reserved. v.c.b13042d